Giuliana De Sio

Le sue innumerevoli interpretazioni l’hanno resa oggi una delle attrici più profonde ed intense del panorama italiano. 2 David di Donatello 1 Nastro d’Argento.

Biografia

Giuliana De Sio nasce il 2 aprile del 1956 a Salerno. E’ sorella minore della cantante Teresa De Sio. Cresciuta a Cava de’ Tirreni, dopo aver concluso gli studi si trasferisce a Roma, all’età di diciotto anni. Va a vivere a casa di un amico. Nella Capitale ha modo di conoscere il leader di una comune hippy di Terrasini, con il quale intraprende una relazione d’amore. Trascorsi alcuni mesi insieme con il suo nuovo compagno, decide di andare a vivere presso una sua amica attrice, Teresa Ann Savoy. Intanto viene stimolata a cimentarsi con la recitazione in seguito all’incontro con un altro attore, Alessandro Haber. In tre giorni Giuliana De Sio prende parte a tre provini. Uno per la televisione e due per il teatro. Viene scelta per ognuno di essi. Non potendo partecipare a tutti e tre i lavori, però, opta per la televisione. Esordisce quindi recitando nel 1977 per “Una donna”, sceneggiato in onda sulla Rai tratto dal romanzo omonimo di Sibilla Aleramo. L’anno successivo recita per “Le mani sporche”, sceneggiato tv scritto da Jean-Paul Sartre. La troviamo accanto a Marcello Mastroianni e diretta da Elio Petri. Con il regista, successivamente sarà protagonista di una storia amorosa. Nel 2017 è al cinema con il film di Max Croci “La verità, vi spiego, sull’amore”, mentre in televisione è una delle concorrenti di “Ballando con le stelle”, il talent show di Raiuno presentato da Milly Carlucci.

Premi

1983 – Nastri d’Argento, nomination miglior attrice per il film Io, Chiara e lo Scuro di Maurizio Ponzi
1983 – David di Donatello, nomination miglior attrice per il film Io, Chiara e lo Scuro di Maurizio Ponzi
1983 – Nastri d’Argento, premio miglior attrice per il film Io, Chiara e lo Scuro di Maurizio Ponzi
1983 – David di Donatello, premio miglior attrice per il film Io, Chiara e lo Scuro di Maurizio Ponzi
1992 – David di Donatello, nomination miglior attrice per il film Cattiva di Carlo Lizzani
1992 – David di Donatello, premio miglior attrice per il film Cattiva di Carlo Lizzani