Luca Ward

Una delle voci più illustri del cinema italiano Vincitore del premio Miglior voce protagonista al cinema

Biografia

Luca Ward (Roma, 31 luglio 1956) è un attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano. Nel doppiaggio è conosciuto per aver dato la voce italiana a Russell Crowe ne Il gladiatore, Samuel L. Jackson in Pulp Fiction, Keanu Reeves nella trilogia di Matrix, Hugh Grant nella saga di Il diario di Bridget Jones, Pierce Brosnan in quattro episodi della saga di James Bond, Brandon Lee ne Il corvo e molti altri. Oltre alla carriera da doppiatore è attore di teatro, televisione e cinema: ha esordito sul grande schermo nel 1984 con Chewingum di Biagio Proietti; ha interpretato inoltre il personaggio di Massimo Forti nella soap-opera CentoVetrine e del duca Ottavio Ranieri nella serie tv Elisa di Rivombrosa, entrambe trasmesse da Canale 5. Alla radio ha prestato la voce, negli sceneggiati di Radio Due, ai personaggi di Sandokan e di Diabolik. Ha inoltre prestato la sua voce a Corto Maltese nelle omonime produzioni di cartoni animati italo-francese, e a Sua Eccellenza il Palazzo, della serie animata andata in onda su MTV Excel Saga. Ha lavorato presso le società: Gruppo Trenta (dal 1992 al 1995), Cooperativa Doppiatori Cinematografici (1988-1989 poi 1996), Cine Doppiaggi (dal 1997 al 2000) e La BiBi.it (2002), per poi diventare doppiatore indipendente nel 2004. Il 28 marzo 2008 compare assieme alla sorella Monica tra i partecipanti della trasmissione televisiva I raccomandati condotta da Carlo Conti su Rai Uno. Dal 2012 è uno dei protagonisti della fiction di Canale 5 Le tre rose di Eva, interpretando Ruggero Camerana. Dal 2016 è coprotagonista nella soap Un posto al sole.

Premi

Migliore voce protagonista del cinema, ha doppiato:
Russell Crowe, in “Il Gladiatore” e  “A Beautiful mind”
Keanu Reeves, nella saga “Matrix”
Samuel Jackson, in “Pulp Fiction”
Pierce Brosnan, nella serie “007”