Michael Radford

Regista che ha diretto Massimo Troisi nel film il Postino, Al Pacino nel film Il mercante di Venezia. 2 Nomination al premio Oscar 1 Nomination per il David di Donatello 1 Nomination Globo D’oro

Biografia

Michael Radford nasce a Nuova Delhi, in India (all’epoca colonia britannica), il 24 febbraio 1946 da padre scozzese e da madre austriaca di origine ebraica. Radford è principalmente noto per aver sceneggiato e diretto l’adattamento cinematografico del romanzo 1984 di George Orwell, e per aver diretto Il postino nell’ultima interpretazione di Massimo Troisi. Il cineasta inglese dirige B. Monkey – Una donna da salvare (1998), con Asia Argento e Rupert Everett, discutibile noir con storia d’amore incorporata che aspetta due anni in sala di montaggio prima di essere distribuito. Ritorna in carreggiata con il ben migliore Dancing at the Blue Iguana (2000), inaspettato ed efficace ritratto di alcune spogliarelliste che sognano una vita diversa. A conferma della sua ecletticità, seguono un’efficace, ma troppo calligrafica trasposizione dello shakespeariano Il mercante di Venezia (2004) con Al Pacino e Jeremy Irons e Un colpo perfetto (2007) con Michael Caine e Demi Moore, scatenati in un crime-movie calato nella Londra degli anni Sessanta. Quattro anni dopo, Radford torna alla forma documentaria, esplorata ai tempi dei primi incarichi per la BBC, con Michel Petrucciani-Body & Soul (2011), appassionato ritratto del pianista jazz francese colpito da osteogenesi imperfetta.

Premi

1983 – Taormina Film Fest, Cariddi d’oro per Another Time, Another Place – Una storia d’amore
1984 – Evening Standard British Film Awards, Miglior film per Orwell
1984 – Festival Internazionale del Cinema di Porto, Nomination Miglior film per Orwell 1984
1995 – Los Angeles Film Critics Association Awards, Miglior film straniero – 2º posto per Il postino
1996 – Premio Oscar, Nomination Miglior regista per Il postino; Nomination Migliore sceneggiatura non originale per Il postino
1996 – British Academy Film Awards, Miglior film non in lingua inglese per Il postino; Miglior regista per Il postino; Nomination Migliore sceneggiatura non originale per Il postino
1996 – Directors Guild of America Award, Nomination Miglior regista cinematografico per Il postino
1996 – London Critics Circle Film Awards, Regista dell’anno per Il postino
1997 – Premio Lumière, Miglior film straniero per Il postino
1997 – Premio Robert, Miglior film straniero per Il postino
2005 – David di Donatello, Nomination Miglior film dell’Unione europea per Il mercante di Venezia
2005 – London Critics Circle Film Awards, London Critics Circle Film Awards